HST - Heat Soak Test

HST

Heat soak test (HST)

L’Heat Soak Test (HST) è un test eseguito sui vetri temperati, per ridurre al minimo il rischio di rottura spontanea della lastra. Veneto Vetro realizza questo test su richiesta del cliente. Lo consiglia in tutte le situazioni di rischio, per garantire la durata nel tempo dei propri manufatti.

Il test HST consiste in un ciclo di riscaldamento e mantenimento a temperatura di 290°C delle lastre. Viene eseguito per accelerare la rottura dei pannelli di vetro temprato che, nel tempo, sarebbero destinati alla rottura spontanea.

In questo modo viene eliminato oltre il 99% delle lastre destinate alla rottura in opera. Rottura causata della presenza di solfuro di nichel (NiS) creato da particelle di Zolfo e Nichel che, inevitabilmente, finiscono nella massa vetrata al momento di produzione delle lastre negli altiforni.

L’HST è regolato dalla norma UNI EN 14179. È un test obbligatorio per le lastre destinate alle facciate di edifici.

Le dimensioni massime del vetro sono 2300 x 5500 mm.

Share This Post